lunedì 6 luglio 2009

Mostra: Etruscomix, l'etruria in fumetto

I fumetti e reperti archeologici dialogano fra loro nella mostra Etruscomix presso il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (Roma).

Francesco Cattani, Marino Neri, Paolo Parisi, Michele Petrucci, Alessandro Rak e Claudio Stassi, rievocano con le loro tavole inedite le bellezze di un territorio ricco di storia e suggestioni, l’Etruria.

I sei artisti, si sono immersi per una settimana nella cultura e nei luoghi dell’Etruria; il periodo di residenza e lo studio delle sedi archeologiche hanno suscitato in loro la scintilla creativa per ideare fumetti inediti, ispirati dall’enorme bagaglio storico e culturale col quale sono stati in contatto.
Nelle sedi di Cerveteri e Tarquinia, le stesse immagini in mostra a Roma, saranno riprodotte su pannelli per esterno ed inserite nel percorso archeologico, contaminando in maniera artistica il percorso di visita.

Le storie inedite realizzate per la mostra verranno raccolte in un libro edito da Black Velvet.

Informazioni:
Etruscomix, l’etruria in fumetto
dal 30 giugno al 25 ottobre 2009
Roma, Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
Piazzale di Villa Giulia, 9

Riferimenti:

3 commenti:

Alfa ha detto...

wow devo segnalarlo a mia sorella che è laureata in archeologia e pensare che abbiamo visitato il museo a marzo di quest'anno!!:)

Nadia ha detto...

Bella bella bella quest'idea!
Vogliamo più crossover tra discipline che apparentemente non c'entrano nulla! Wuuuu!

luigi ha detto...

In effetti il bello è proprio la possibilità di far dialogare l'archeologia con il fumetto.